Barnyard Millet (il miglio da cortile)

Il nome Barnyard si usa per due diverse specie (Echinochloa Colona e Echinochloa crus-galli), entrambe domesticate circa 4000 anni fa in India e Giappone, rispettivamente. Il miglio Barnyard è, tra i migli, quello che ha la crescita più rapida, con alcune varietà capaci di completare il ciclo e di fornire un raccolto in sole sei…

Il piccolo miglio (Little Millet) detto anche Miglio Riso

Il Little millet (Panicum sumatrense) è stato domesticato in India dove si trova anche il suo progenitore selvatico (P. psilopodium). É coltivato in India anche se su superfici modeste e fino ad altitudini di circa 2000.  Altrove ha una importanza limitata. Cresce molto in fretta, è molto precoce ed è resistente a condizioni agro-climatiche difficili. La…

Il Panico (Proso Millet)

Può essere così: o come nell’immagine a fianco. Il Proso millet (Panicum miliaceum) è stato domesticato in Manchuria e Transcaucasia circa 7000 anni fa, introdotto in Europa circa 3000 anni fa, e poi nel Medio oriente e in India. Il Proso millet si adatta bene a molti tipi di suoli e di climi. Ha un ciclo…

Il Miglio Kodo (Kodo Millet)

Il Kodo millet (Paspalum scrobiculatum) è stato domesticato in india circa 3000 anni fa. Si trova in tutto il vecchio mondo in habitats umidi delle zone tropicali e subtropicali. É una coltura minore in India dove la zona di coltivazione più importante è l’altopiano del Deccan. Il contenuto di fibre della granella è molto alto….

Il Miglio Perla (Pearl Millet)

Il Pearl millet (Pennisetum glaucum), forse la varietà più coltivata, sembra essere stato domesticato nella zona del Sahel dell’Africa Occidentale che è conosciuta per essere il maggior centro di diversità di questa specie. E’ stato coltivato in Africa e in India fin da epoca preistorica. Recenti scoperte archeologiche hanno confermato la presenza del pearl millet nel nord…

Il Miglio con le dita (Finger Millet)

Le dita possono essere chiuse: … o semi-aperte: le due varietà qui sopra hanno cinque dita.… ma le dita possono essere anche 7:   ed essere completamente aperte come nell’immagine qua di fianco. Gioca un ruolo importante nella dieta e nell’economia di molte famiglie rurali in Africa orientale e meridionale e in Asia meridionale, e…

Il Miglio a coda di volpe (Foxtail Millet)

Il Foxtail millet (Setaria italica) ha avuto origine in Cina ed è una delle colture più antiche al mondo: parliamo di 7000 fa. E’ il secondo dei migli, dopo il miglio perla, per produzione totale al mondo producendo circa sei milioni di tonnellate di granella per cibo e mangimi su terreni poveri o marginali dell’Europa meridionale…